foto di: Cipo

Oggi le temperature massime in Piemonte non sono salite al di sopra dello zero. Questa è la prima vera giornata di gelo invernale in regione

Mattinata gelida, nonostante le coperture nuvolose basse o nebbie, e giornata gelida, con neve presente al suolo che non scongela. Questa in sintesi la giornata di oggi in Piemonte dove, per la prima volta da inizio inverno si può parlare di VERO GELO.

LE TEMPERATURE MINIME DI OGGI IN MEDIA MONTAGNA

  • -14.4 ai 1385 mt di Prali TO
  • -13.6 ai 1525 mt di Pragelato-Trampolino a valle TO
  • -13.2 ai 1297 di Demonte S. Giacomo CN
  • -13.1 ai 1555 mt di Valprato Soana-Piamprato TO
  • -13.0 ai 1680 mt di Argentera CN
  • -12.7 ai 1410 mt di Balme-TO
  • -12.5 ai 1220 mt di Canosio CN
  • -12.0 ai 1617 mt di Monastero di Lanzo-Chiaves TO
  • -11.4 ai 1388 di Massello TO e Pontechianale CN
  • -11.3 ai 1149 mt di Oulx Beulard TO
  • -11.2 ai 1610 mt di Acceglio CN
  • -11.1 ai 1460 mt dell’Alpe Cheggio-Antrona-VB e ai 1360 mt di Macugnaga Pecetto
  • -10.7 ai 1065 mt di Oulx Gad-TO
  • -10.6 ai 765 mt di Demonte CN
  • -10.5 ai 1290 mt di Carcoforo-VC, Frabosa Sottana Borello CN e ai 1760 di Roccaforte Mondovì Rifugio Mondovì-CN
  • -10.4 ai 1515 mt di Trivero Alpe Camparient/Mera/Scopello-BI
  • -10.3 ai 1695 mt di Trontano-Mottac VB, a Groscavallo-Forno Alpi Graie-TO e a Viù Niquidetto TO
  • -10.1 ai 1525 mt di Venaus Barcesio TO e ai 1755 mt di Castelmagno CN
  • -10.0 ai 1765 di Garessio Monte Berlino CN

Il freddo però non è mancato neppure al piano con temperature minime attorno ai -2/-3 con punte a -4°C. Oggi i capoluoghi di regione più freddi Cuneo con -7.5°C, Biella con -2.0°C ed Asti con -1.4°C.

Ma la vera notizia non è il gelo notturno al piano, quanto il gelo diurno che, grazie alle coperture nuvolose basse/nebbie alte, ha potuto resistere immutato anche in pieno giorno.

Nell’immagine di seguito è possibile vedere il mare di nebbia presente oggi sulle pianure Piemontesi e Lombarde, così come immortalato dalla webcam del Monte Mucrone sopra ad Oropa (Biella), mentre in quota, oltre i 1800/2000 mt tornava a splendere il sole.

Il “mare di nuvole” immortalato dalle cime sopra ad Oropa (Biella) – Mercoledì 11 gennaio 2017

GELO ANCHE IN PIENO GIORNO. PRIMA GIORNATA DI GHIACCIO O GELO IN PIEMONTE

  • Viene detta “giornata di ghiaccio” quella giornata in cui la temperatura rimane costantemente al di sotto dello zero nel corso delle intere 24 ore.
  • Viene detta “giornata di gelo” quella giornata in cui la temperatura massima raggiunge lo zero ma rimane al di sotto dei +0.9°C

Ebbene, oggi per la prima volta da inizio inverno, e molto probabilmente anche nel corso degli ultimi inverni, il Piemonte ha avuto da Nord a Sud e da Ovest ad Est una giornata di ghiaccio oppure di gelo.

FANNO PERO’ ECCEZIONE POCHE LOCALITA’, GIA’ RAGGIUNTE DALL’ARIA MITE OCEANICA CHE HANNO SEGNATO UNA TEMPERATURA MASSIMA POSITIVA. SI TRATTA DELL’ALPE VEGLIA A 1740 MT NEL VERBANO, CARMAGNOLA E PRALORMO. PIU’ MITE IL BASSO PIEMONTE CON MASSIME ATTORNO AI +1°C NEL CUNEESE.

Oggi le temperature massime diurne non sono andate oltre i +0.6°C nei settori pianeggianti del Vercellese-Novarese con valore massimo di +0.6°C raggiunto a Cerano (Novara).

Nel VCO, tolti i +1.2°C registrati all’Alpe Veglia, nel resto del settore pianeggiante e montano non si è andati oltre i +0.8°C di Verbania-Pallanza.

Nel Torinese si sono toccati i +1.4°C a Pralormo ed i +1.0 a Carmagnola, per il resto temperatura al di sotto dei +0.8 con Torino Centro (Giardini Reali) a +0.2°C di massima.

Nel Cuneese massima a +1.6°C a Baldissero d’Alba, +1.4 a Villanova Solaro, +1.3 a Costigliole Saluzzo, +1.1 ad Alba e poi la tempertura più alta registrata oggi in Piemonte +2.1°C di Mondovì.

Nell’Alsessandrino freddo al pari del resto del Piemonte con massima di +1.8°C a Tortona Castellar Ponzano, +1.7°C a Govone e +1.3 ad Isola S. Antonio, per il resto temperature non oltre i +0.6°C

Poche località monitorate dalle stazioni meteo di Arpa Piemonte oggi hanno avuto temperature positive di poco oltre il grado centigrado. Cosa che non accadeva in Piemonte da molto tempo.





Altro gelo è atteso nel corso dei prossimi giorni.

Come ho scritto Martedì 10 Gennaio in questo articolo “ITALIA NELLA MORSA DEL GELO DOPO META’ MESE. NEVE ANCHE AL NORD?” il gelo non è ancora arrivato al capolinea, anzi, dopo metà mese subirà una recrudescenza anche sul Nord Italia dove, parrebbe che venga confermato quanto da me scritto nell’appena citato articolo, in cui dico che i modelli matematici sono unanimi nel prevedere condizioni meteo favorevoli a grande gelo e soprattutto anche buone nevicate con possibilità persino di accumuli importanti, anche sul Nord Italia. (Approfondirò con ulteriori articoli questa interessante possibile evoluzione).

di Angelo Giovinazzo

Ho parlato del Gelo giunto negli ultimi giorni in Piemonte in questo articolo:
“Gelo polare d’altri tempi. -11°C fino al piano”

Immagine di copertina: foto di Cipo

LINKS UTILI

www.trivero-italy.com
Scopri che tempo fa, dal vivo con le webcams delle Alpi
Banche Dati – l’Archivio Dati Meteo con dati su dove e quanto è piovuto e temperature minime e massime giornalieri dal 2011 al 2016
www.trivero-italy.com/meteo
I Radar Meteorologici per seguire le precipitazioni in diretta