Meteomag.it il nostro nuovo magazine Meteo

0
298
logo meteomag
logo meteomag

Meteomag il Meteo Amico, è ora on-line ed ospiterà tutti gli articoli di trivero-italy.it 

Meteomag il Meteo Magazine che fa notizia!

FUNGHIMAGAZINE in diretta dai boschi

É nato da poco ma presto camminerà con i suoi piedi METEOMAG.IT il nuovo Meteo Magazine che entro l’estate andrà a sostituire i nostri vecchi siti web.

Trivero-italy.com è stato il capostipite dei nostri progetti.
Un sito web nato per colmare alcune lacune del web locale.

Trivero-italy.com ha trovato subito il gradimento di molti lettori, molti dei quali attirati dalle bellezze del territorio ma soprattutto dai nostri articoli. Decine di migliaia, poi milioni di visualizzazioni delle nostre pagine. Una grande soddisfazione!

Ben presto gli utenti di Piemonte, Lombardia e Liguria hanno iniziato a seguirci con sempre maggior frequenza poi il bacino d’utenza si è allargato a tutta la nostra penisola ed al resto del mondo.

Sono arrivati molti nuovi lettori ed è aumentata l’offerta dei nostri articoli con la nascita del blog trivero-italy.it un blog dedicato ai temi di punta di trivero-italy.com, ovvero i funghi ed il meteo.

Purtroppo però, nonostante l’aumentata popolarità del nostro vecchio sito, che ha ancora nel suo indirizzo web il toponimo “trivero“, non è aumentato l’interesse o il gradimento da parte delle istituzioni locali o del territorio che in massima parte ci hanno ignorati o considerati pericolosi concorrenti.

Tanto le istituzioni pubbliche, quanto quelle private, ci hanno deliberatamente ignorati

Difficile persino procurarsi le locandine di eventi o manifestazioni, senza parlare poi, dell’assoluta assenza di interesse da parte di inoperosi enti “delle feste della salamella”, quelle Pro Loco che alla fine dei conti, anziché promuovere il territorio si ritrovano a promuovere se stesse, attraverso salsicce, fagioli e braciole. 

Alcuni di questi enti, pur contattati più volte, non solo non hanno mai inviato i propri comunicati stampa o locandine, ma neppure hanno risposto alle nostre email e, quanto sto scrivendo è valido pure per altri colleghi blogger che, tanto bel Biellese, quanto in Valsesia hanno trovato identico ostracismo da parte degli enti turistici locali.

Quasi che il turismo, il tempo libero e le manifestazioni debbano rimanere ad esclusivo uso e consumo di enti a partecipazione statale che non hanno alcuna voglia o interesse ad avere concorrenti che possano sottrargli lavoro che però, o non fanno o lo fanno male.

Stesso discorso per Enti privati che gestiscono la promozione turistica del territorio.

Poco male. Se il territorio crede di non aver bisogno di bloggers, di siti web che GRATUITAMENTE e senza richiedere loro particolare impegno, promuovano il territorio, ne prendiamo atto e cancelliamo dai nostri indirizzi web toponimi che richiamano il territorio a favore di nomi che non hanno nulla a che fare col campanile.

Chi ci perde non siamo certo noi blogger, ma a perderci è un territorio ostile al turismo

Pur nonostante la presenza sul territorio di molti enti pubblici o privati che di ciò si dovrebbero occupare.

Approfittiamo di questa deludente presa d’atto, riguardante appunto un territorio ostile al turismo ed all’informazione, per togliere dai nostri blog-siti il toponimo incriminato ed al tempo stesso approfittiamo per adeguare i nostri blog alla nuova tecnologia.

Tecnologia web che nel frattempo è cambiata.

Il vecchio linguaggio html è diventato obsoleto perché superato dal nuovo html5 ed il nostro vecchio sito web si è trovato inadeguato rispetto alle nuove tecnologie.

Oggi la maggior parte tra i fruitori del web accede ad internet tramite i propri smartphone. Adeguare un sito costruito in html, alle nuove tecnologie è risultato molto costoso e di difficile attuazione. Noi non abbiamo alle spalle un gruppo industriale a sponsorizzarci.

Ecco perché è nato trivero-italy.it ed ecco perché oggi nasce METEOMAG ma anche FUNGHI MAGAZINE

In tema di ammodernamento però, devo informarvi che, anche un sito/blog multi tematico non è molto apprezzato dai motori di ricerca, Google in testa.

É così nato METEOMAG, il Meteo Magazine dedicato esclusivamente al METEO in tutte le sue sfumature e sotto-tematiche.

Tranquilli! I FUNGHI rimarranno un argomento a noi molto caro, anzi IL PIÚ CARO DEGLI ARGOMENTI!

Perciò, ad affiancare METEOMAG presto arriverà anche FUNGHI MAGAZINE il magazine interamente dedicato ai funghi che ospiterà ancora il Semaforo dei Funghi, ovvero la tabella di crescita dei funghi che attualmente è pubblicata su trivero-italy.com.

Continuerò ad informarvi sulle nascite dei funghi offrendovi consigli e suggerimenti come sempre fatto ma stavolta con il sussidio di altri collaboratori che mi daranno una mano a gestire chat Whatsapp e Telegram i Social ed ovviamente anche i siti web.

E a proposito di Social…

Eccovi l’indirizzo FACEBOOK di METEOMAG

Metteteci un “MI PIACE” o cliccate su “SEGUI” se avete fiducia in noi e se credete di voler continuare a seguirci anche se ad un indirizzo web differente che non contiene più il toponimo “trivero”.

Gradirei molto avere un tuo commento e sapere come la pensi al riguardo